Il Corso di Formazione per Alimentaristi è rivolto a tutti i lavoratori destinati anche temporaneamente a venire in contatto diretto o indiretto con alimenti. Sono compresi il conduttore dell’esercizio o impresa ed i suoi familiari che prestino attività, anche a titolo gratuito, nell’esercizio, destinati anche temporaneamente a venire in contatto diretto o indiretto con alimenti.

Il corso è obbligatorio, pena l’illecito amministrativo perseguibile con l’applicazione di sanzioni.

I Corsi attivi sono:

  • RISCHIO 1: Rivolto a chi non manipola alimenti come: baristi, fornai e addetti alla produzione di pizze e similari; addetti alla vendita di alimenti sfusi e di generi alimentari incluso ortofrutta; camerieri; addetti alla somministrazione e al porzionamento di pasti in strutture socio-assistenziali e scolastiche (25 euro)

 

  • RISCHIO 2: Rivolto a chi manipola alimenti come: cuochi; pasticcieri; gelatieri; addetti gastronomia (produzione e vendita); addetti alla produzione di pasta fresca; addetti alla lavorazione di latte e formaggi; addetti alla macellazione; sezionamento; lavorazione; trasformazione e vendita di carne, pesce e molluschi; ovoprodotti (45 euro)

 

  • RISCHIO 3: Responsabile dell’industria alimentare (65 euro)

 

Successivamente al corso si effettua un questionario, in modalità online, al superamento del quale viene rilasciato l’attestato. La validità temporale dell’attestato è fissato a 3 anni, allo scadere di tale termine l’alimentarista è tenuto a rinnovare l’attestato di formazione con la partecipazione ad un corso di richiamo.